Cultura e eventi

Dai “Gelati Letterari” agli Stati Generali

Giovedì 29 giugno a La Playa grande occasione di incontro e confronto tra autori della Solfanelli. Seconda edizione del concorso di poesia e racconti

Pescara. Il quarto incontro dei “Gelati Letterari” alla terrazza del complesso balneare La Playa (Piazza le Laudi, 2) sarà un vero e proprio appuntamento con gli Stati Generali della scrittura; un momento di confronto e incontro tra autori provenienti da tutte le parti d’Italia per dialogare e interagire sul mondo della letteratura e della scrittura alla presenza dell’editore Marco Solfanelli.
Un weekend dedicato al mondo della scrittura che inizia dunque giovedì 29 sempre alle ore 20,30, moderato questa volta da Manola Di Tullio, per proseguire fino a domenica 2 luglio.
A La Playa si parte con: Emilio Biagini dalla Liguria, Enrico Rulli dalla Toscana, Rosa Romano dalla Lombardia, Patrizia Bartoli e Renzo Maltoni dall’Emilia Romagna, Mario Ferrari da San Pietroburgo, Maria Renata Sasso dal Friuli Venezia Giulia e Pino Coscetta dal Lazio.
“Felice di essere stato chiamato per la prima volta agli Stati Generali – ci dice Mario Ferrari – e ringrazio l’editore Marco Solfanelli; torno in Abruzzo dopo lo scorso anno quando partecipai ai Gelati Letterari e agli eventi a Villa Sabucchi. La ricordo come esperienza fantastica e torno molto volentieri da voi anche perchè ho notato un importante fermento culturale a Pescara favorito anche dal mare a due passi dalla città e dai luoghi incredibili che avete. Gli Stati Generali? Secondo me ci si concentrerà sulle esperienze autoriali in quanto ho notato – dice Ferrari – in Tabula Fati una presenza di autori di qualità e, soprattutto, nella casa editrice convergono molte linee che vanno dalla poesia, al romanzo fino alla saggistica. Sarà un’occasione per fare sì il punto dalla situazione in generale, ma anche un modo per trovare ispirazione attraverso il confronto”.
“Siamo al sesto appuntamento con gli Stati Generali – ci dice l’editore Marco Solfanelli – iniziamo giovedì ai Gelati Letterari, per concludere domenica. Un appuntamento fisso dunque che prevede dei corsi di aggiornamento e approfondimento sull’uso dei media, su come preparare le presentazioni in pubblico e sulle tecniche di scrittura ed esercitazioni. Il programma inizia giovedì con gli autori italiani che iniziano ad arrivare e ospitiamo ai Gelati letterari; venerdì faremo una visita guidata da Antonio Tenisci nei luoghi della Battaglia di Ortona mentre la sera saremo alla casina dei Tigli, all’interno della Villa Comunale di Chieti, si terrà il salotto letterario. Il clou è previsto per sabato 1° e domenica 2 luglio: una full immersion in cui ci saranno due incontri sulla poesia; uno dedicato alla tecnica e l’altro consisterà in una panoramica sulla poesia americana. Sono previsti inoltre – continua Solfanelli – due incontri con due autori abruzzesi che ce l’hanno fatta, sono cioè riusciti a pubblicare con una grande casa editrice: Kristine Maria Rapino e Antonio Tenisci. Tengo molto a questi momenti perché ritengo molto importante che i miei autori conoscano il modo, le tecniche e i sistemi per tentare di arrivare al professionismo. Per questa edizione, abbiamo la partecipazione di circa 60 autori che avranno modo di confrontarsi tra loro, unendo le esperienze con i colleghi provenienti dalle altre regioni. Un appuntamento infine – conclude l’editore – che replichiamo fuori dall’Abruzzo; prima della pandemia siamo infatti stati a Udine, la città della mia principale collaboratrice Silvia Ganzitti, dove torneremo il primo settembre”.
Anche per l’edizione del 2023, torna il concorso di racconti e poesie inedite bandito dall’associazione culturale I Borghi della Riviera Dannunziana.
Fino al 10 agosto dunque, sarà possibile partecipare con massimo 3 poesie e/o racconto che non superi le 3000 battute dedicati al mare, all’estate e alla natura in generale.
L’invio degli elaborati va fatto in duplice copia: una contenente Titolo e testo, nome, cognome, mail e cellulare dell’autore; l’altra copia dovrà presentare solo il testo e il titolo dell’elaborato senza indicazioni riferite all’autore.
Il materiale può essere inviato alla Segreteria del premio di poesia Gelati Letterari presso I Borghi della Riviera Dannunziana via Chiarini, 52 65125 Pescara.
Non è prevista una quota di partecipazione, il vincitore sarà proclamato nel corso della cena sociale in programma il prossimo 16 settembre 2023. I testi che la giuria riterrà meritevoli, verranno pubblicati sulla rivista dell’associazione “Arethusa”.
Per info: borghidellarivieradannunziana@gmail.com; 329 1081186.
Si ringraziano le aziende che hanno creduto nel progetto e che credono nella divulgazione della cultura offrendo prodotti che saranno estratti durante le serate: Begin, Blanco, Mokambo, Bosco, D’Amico, Corfinio; si ringrazia anche il Credito Cooperativo di Cappelle sul Tavo.
L’evento gode del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, della Provincia di Pescara e della Regione Abruzzo rientra altresì nel progetto “Pescara Legge”.
E’ obbligatoria la prenotazione allo 085 66929.

Related posts

“Crocevia-derby” per l’Europa Ovini a Pescara

admin

Pescara, pregiudicato arrestato per violenza sessuale e rapina

admin

Seminari presso la sede di Sel Pescara

admin

Leave a Comment