Sport

Al via l’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo e la Monte Magnola Trial

Ovindoli. Due appuntamenti di corsa podistica in montagna all’alba di sabato 1°luglio ad Ovindoli presso il rifugio val d’Arano: alle 6:00 è fissato lo start dell’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo, alle 8:30 quello della Monte Magnola Trail.

Una gara di notevole rilevanza che mobiliterà un gran numero di concorrenti per concorrere ai punteggi ITRA e per qualificarsi al circuito UTMB del Monte Bianco con l’ultra sulla distanza di 59 chilometri e il trail di 31 chilometri. La manifestazione rientra nel CorriMarsica UISP ed assegna i titoli regionali UISP trail medio.

Il Monte Magnola, conosciuto ed apprezzato per i suoi impianti sciistici, con i suoi 2220 metri d’altezza, sarà una delle vette protagoniste dell’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo 2023 ma anche del Monte Magnola Trail. Da non sottovalutare anche la Serra di Celano con un dislivello rilevante. Il paesaggio lascerà davvero a bocca aperta: da un lato, la vasta piana del Fucino, dall’altro l’incantevole altopiano delle Rocche. Dopo la Serra, in successione si attraverseranno il monte Faito e il pizzo di Ovindoli, prima di arrivare alla Magnola. Saranno assegnati premi in materiale tecnico o in natura ai primi cinque atleti assoluti uomini e donne.

ULTRA SKY MARATHON D’ABRUZZO

Il ritrovo degli atleti è fissato alle 5.00 presso il Rifugio Val D’Arano. Alle 5.30 seguirà punzonatura, verifica del materiale obbligatorio a campione. Il via sarà dato alle 6:00. L’itinerario è il seguente: Maneggi d’Ovindoli, Valle dei Curti, sentiero Casca l’acqua, sentiero storico, Piazza Aia, Castello Piccolomini (Celano), Via dell’Aquila, sentiero storico pineta della Serra di Celano, sentiero Savecetta, cima della Serra, Monte Faito, San Potito, Pizzo d’Ovindoli, pinetina di Ovindoli, Ovindoli, Sentiero CAI 9b, Rifugio Monte Freddo, Monte Magnola, Sentiero cai n°10, Monte Candele, Piani di Pezza, Rovere,Maneggi d’Ovindoli e Rifugio Val d’Arano (arrivo). Tempo massimo: 16 ore e 30 minuti.

MONTE MAGNOLA TRAIL

Il ritrovo degli atleti è fissato alle 7.00 presso il Rifugio Val D’Arano. Alle 8:00 seguirà punzonatura, verifica del materiale obbligatorio a campione. Il via sarà dato alle 8:30. L’itinerario è il seguente: Ovindoli, Sentiero CAI 9b, Rifugio Monte Freddo, Vetta Monte Magnola, Sentiero CAI n°10,Monte Candele, Piani di Pezza, Rovere, Maneggi d’Ovindoli e Rifugio Val d’Arano (arrivo). Tempo massimo: 9 ore.

Related posts

Entra nel vivo il Mondiale di Beach Tennis: premiati singolari Under 14, 16 e 18

redazione

Presentato il raduno a Pescara della Nazionale di calcio amputati in vista dei Modnaili in Turchia

redazione

Domenico Morena a SuperNews: “Giocherò la mia ultima partita a Napoli. L’Italia deve crederci, Pozzecco ragazzo d’oro e molto in gamba”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy