Cronaca

Ripa Teatina, sostanze stupefacenti: 44enne in arresto

Chieti. Nella mattinata del 13 ottobre 2023, un 44enne residente a Ripa Teatina è stato tratto in arresto in flagranza di reato dai militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Chieti. A seguito di meticolose indagini scaturite da diverse segnalazioni di cittadini che hanno chiesto aiuto all’Arma, preoccupati per i forti odori sospetti provenienti da alcuni locali ubicati nelle vie del centro di Ripa Teatina, i militari hanno predisposto mirati servizi di osservazione e controllo, che hanno portato ad individuare e sottoporre a controllo un furgone condotto da un residente della zona, dal quale proveniva in modo particolarmente insistente il caratteristico odore di “marijuana”. Approfonditi accertamenti estesi ai locali di pertinenza dell’abitazione del fermato hanno permesso di rinvenire oltre 4 kg di marijuana suddivisi in piante e inflorescenze, circa 1,4 kg di hashish, attrezzatura per la coltivazione e la produzione di sostanze stupefacenti e materiale per il confezionamento, tutto meticolosamente organizzato per l’attività di spaccio.

Related posts

Inaugurazione nuovo mezzo per trasportare disabili della Misericordia di Chieti

redazione

Caccia sospesa in Abruzzo, WWF e Lega del Cane avevano presentato un articolato ricorso con gli avvocato Pezone e Simone

redazione

Tenta di entrare nel polo industriale di Spoltore. Ladro bloccato dai vigilantes Sicuritalia dopo un inseguimento

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy