Sport

La Tombesi riparte dopo il turno di sosta

A Caldari arriva il Real Castel Fontana (fischio d’inizio domani, ore 16). Francesco Mambella: «Tutti gli avversari devono essere uguali, non conta la classifica, contano solo i tre punti»

Ortona. Dopo il turno di sosta imposto dal calendario, la Tombesi torna in campo per la sesta giornata del girone C di A2. I gialloverdi avrebbero dovuto giocare in trasferta, sul campo del Real Castel Fontana, ma in seguito a un accordo tra le due società si è concordato di invertire il campo, per cui si giocherà a Caldari. Mister Morena avrà a disposizione tutto il roster, contro la squadra che al momento occupa l’ultima posizione in classifica, a zero punti: sottovalutare l’impegno è il primo errore che bisogna assolutamente evitare, come conferma il numero uno gialloverde, Francesco Mambella:

« Non dobbiamo, secondo me, guardare molto alle posizioni della classifica. Sappiamo che il nostro girone è molto equilibrato e noi stessi dobbiamo renderci conto che siamo un’ottima squadra e che abbiamo la possibilità di fare un grande campionato, ma tutto questo passa anche da partite come quella di domani, che non si possono assolutamente sottovalutare e in cui l’unico obiettivo è centrare i tre punti. Sicuramente la pausa ci ha permesso di riposare, ma allo stesso tempo abbiamo approfittato per lavorare forte e sistemare alcuni aspetti che ci faranno crescere durante tutta la stagione. Alcune volte mi sembra ancora un po’ strano essere ritornato a casa, in Abruzzo e alla Tombesi, però più passano i giorni, più trascorro tempo con i miei compagni, tra i vari allenamenti, e più mi convinco che sia stata un’ottima scelta quella di tornare! Personalmente ho tanta fame di far bene, così come tutto il resto della squadra, vogliamo fare un campionato di livello ed affronteremo e prepareremo le partite di settimana in settimana senza stare lì a fare calcoli… Ce la metteremo tutta!».

Related posts

Eccellenza, Torrese – Spoltore 3-2

redazione

Calcio a 5 Femminile, alle biancazzurre basta un tempo per liquidare la pratica Fasano

admin

Ghirelli (Presidente Lega Pro): ” Campionato che cresce in numeri e in qualità”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy