Cultura e eventi

“Pizza Battle” alla pizzeria Fermenta di Chieti Scalo

Chieti. Nuovo imperdibile appuntamento per la “Pizza Battle”: alla pizzeria Fermenta di Chieti Scalo (Viale della Unità d’Italia, 3) il prossimo 29 aprile alle 20.30, Luca Pezzetta “sfiderà” Luca Cornacchia in un confronto-scambio di stili e tradizioni.

“Pizza Battle” è un format creato proprio da Fermenta e nato con l’idea di aggregare pizzaioli e pizzerie pronti a mettersi in gioco con le loro culture culinarie e materie prime della regione di appartenenza in un sano confronto in amicizia.

Luca Pezzetta è un pizzaiolo e panificatore di spicco internazionale e rappresenta la terza generazione di una famiglia di pizzaioli e ristoratori. È stato l’ideatore del format di pizza in teglia alla romana servita a degustazione, proposta a “trancetti”. Ha introdotto tecniche moderne di panificazione, lanciando l’idea di una “pizza condivisa” con il padellino, la teglia, la pala e le focacce, lavorando con impasti differenti e cinque lieviti naturali di diverso ceppo e tipologia. Nel 2017 il format di Luca Pezzetta è arrivato nella Capitale presso “L’Osteria di Birra del Borgo”, a Prati: un locale in cui ha ricoperto il ruolo di chef pizzaiolo, con la consulenza iniziale di Bonci.
Lì Luca Pezzetta ha lavorato insieme a diversi chef stellati italiani, organizzando cene a quattro mani dedicate al mondo della birra, ricoprendo anche il ruolo di chef pizzaiolo presso ristoranti italiani di alto livello. Impossibile non citare le sue esperienze con Niko Romito, Heinz Beck, Pino Cuttaia, Errico Recanati e Daniele Usai. Luca ha intrapreso anche il ruolo di docente presso le più importanti scuole di cucina nazionali e internazionali. Inoltre, Pezzetta lavora da tempo anche come consulente per pizzerie e ristoranti in Italia o all’estero, già avviati o in fase di apertura, occupandosi di start up in città note, come Londra, Rio de Janeiro, San Paolo o New York. La sua esperienza lavorativa presso L’Osteria di Birra del Borgo si è conclusa nel 2021: a dicembre dello stesso anno, a Fiumicino (RM), Luca ha inaugurato la Pizzeria Clementina insieme all’imprenditore Jacopo Rocchi del Bar Pasticceria Rustichelli. Proprio con Clementina consolida la sua fama vincendo tanti premi e ottenendo importanti riconoscimenti. A dicembre 2023, sempre a Fiumicino, il pizzaiolo di Clementina ha aperto il Micro Forno, un vero e proprio “panificio su strada” all’interno del laboratorio di produzione di via Giovanni Battista Grassi.

“Conoscevo Luca Cornacchia già di nome e poi ci ha fatto incontrare Florinda Pavone dichiara Luca Pezzetta – Abbiamo accettato di fare questa Pizza Battle perché lui mi è sembrato un ragazzo di talento sicuramente, ma soprattutto è una situazione molto simile alla nostra dove il territorio e l’identità la fanno da padrone. Noi di Clementina siamo infatti molto legati al territorio: anche se Fiumicino può sembrare un posto che fa soltanto cose di mare, in realtà abbiamo vicino a noi posti dove ci sono come Tragliatella, luoghi dove si trovano grande latte e carne, Maccarese con le mandorle e l’olio, quindi c’è contaminazione un po’ ovunque. In Luca Cornacchia ho rivisto un pochino la nostra situazione. A noi piace uscire dai nostri confini e sperimentare nuove strade con il nostro staff. Verrà con me il mio direttore Daniele Mari che collaborerà con Giorgia di Fermenta per l’abbinamento. Per quanto riguarda il menù porterò la nostra “Vignarola” che è un piatto tipico di questo periodo primaverile dove ci sono tutte le verdure di stagione, dai piselli agli asparagi, poi c’è il guanciale, le fave e l’andiamo a riproporre su un padellino. Porterò anche la mia “Capricciosa di Mare” che ha vinto “miglior pizza dell’anno” al Gambero Rosso, i miei salumi con il mio salume di mare maturato nelle nostre celle. Gli altri piatti saranno tutti creati da Luca Cornacchia: ci saranno l’hot dog, lo stracotto di papera. Sarà qualcosa di divertente”.

“La “Pizza Battle” è sempre un modo di conoscere altri professionisti del settore.- afferma Luca Cornacchia – In questa occasione ci sarà Luca Pezzetta, un vero maestro della panificazione che svaria dalla pizza romana, alle teglie, ai padellini fino a diverse tipologie di lievitazione e cotture. È un maestro nel comporre le pizze, è molto vicino al suo territorio. Fa una cucina di mare o una pizza con topping di mare importanti. È un apripista a mio giudizio: ha dato una visione di cucina sulla pizza che oggi è al centro mediatico del panorama non solo italiano, ma anche mondiale. Per me è un onore e un piacere ospitarlo a Fermenta. Sarà una serata importante nella quale ci divertiremo con un menu esplosivo forse mai visto. I due territori, l’abruzzese e il romano, si fonderanno con le loro peculiarità in un fantastico connubio. Sarà una cena molto eclettica e anche abbastanza surreale”.

Costo d’ingresso alla Pizza Battle: 50 €
Info Pizzeria Fermenta: 339.7402070

Related posts

Luciano De Crescenzo, la Democrazia e la Madonna

redazione

Nel suo nuovo libro “Animali in guerra, vittime innocenti”, Vincenzo Di Michele svela una delle pagine più buie della I e II guerra mondiale

redazione

Pescara, le attività del Gruppo di Intervento Operativo Nucleo Antidegrado della Polizia Municipale nel periodo pasquale

admin

Leave a Comment