Cultura e eventi Sport

Calcio a 5, tre colpi per il Montesilvano

Montesilvano. Il nuovo corso del Montesilvano, costruito sui ragazzi delle giovanili e sul loro progressivo inserimento in prima squadra, potrà contare anche sulla guida, dentro e fuori dal campo, di due leggende del calcio a 5 e sulla sicurezza tra i pali di un esperto portiere.
Punto di contatto con l’ultima, esaltante stagione in serie A, Dudù Morgado continuerà a vestire i colori biancazzurri anche nella prossima stagione. Accanto a lui, un pezzo di storia del Montesilvano, Ivan Alves Júnior, che tornerà a giocare per la Caiana dopo averci militato, in due riprese, tra il 2006 e il 2010 (conquistando anche lo Scudetto) e tra il 2012 e il 2014. Il loro ruolo tuttavia non si esaurirà alla prima squadra: pienamente integrati nel “progetto giovani” varato dalla società, Morgado e Júnior coordineranno, assieme a Pasqualino Florindi, la scuola calcio del Montesilvano; inoltre, a Júnior è stata affidata la guida della squadra Allievi, mentre Morgado allenerà la Juniores.
In porta invece, mister Marzuoli potrà contare sull’esperienza di un portiere ancora giovane (classe 1992) quale Simone Tatonetti. In arrivo dal Pescara, Tatonetti ha giocato l’anno scorso a Napoli, in serie A, e da lui potrà continuare la grande tradizione dei numeri 1 che hanno difeso negli anni la porta del Montesilvano.

Related posts

Vasto, chiusura a transito e sosta in zona Santa Maria

admin

Servizio di prevenzione nelle aree di Pescara Vecchia – Piazza Muzii

admin

La Magic sbarca in Nba: gemellaggio con Orlano

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy