Sport

Brava Blueitaly! Vittoria in trasferta a Gioia

Gioia Del Colle. Nella trasferta pugliese della 6a giornata (Andata) la Blueitaly porta a casa una nuova vittoria. I ragazzi di coach Pasquali tornano con il bottino pieno da Gioia Del Colle, dando sicuramente una bella scossa alla classifica.

Padroni di casa in campo con Fanizza in regia e opposto Milano, Cianciotta e Carta schiacciatori, al centro Napoleone/Balestra, e Laurenzano libero. Pineto risponde con Miscio al palleggio e Scuffia opposto, schiacciatori Di Meo/De Fabritiis, centrali Picardo e Malual, libero Provvisiero.

Primo set molto equilibrato con le due formazioni attente a studiarsi (5-5). Il passo in avanti è sicuramente frutto del muro pinetese, ed ecco qui il +2 ospite (10-12). Fanizza sa bene come usare i suoi attaccanti, e Gioia è ancora vicina sul 13-14. E’ Picardo a fare voce grossa, e a regalare il +3 ai suoi (13-16). La squadra di casa non demorde, ed è di nuovo parità sul 17-17. Di Meo e compagni si dimostrano più concreti. 18-21 per i biancazzurri. Scuffia non ci sta e vuole portarsi a casa il set (21-25).

Squadre in campo per il secondo parziale. Parte forte la Blueitaly, segnando il primo mini vantaggio . L’ace di Miscio segna il 0-4, e il timeout locale. Milano riesce a spezzare l’incantesimo, il suo mani out però vale solo un piccolo passo avanti. 1-6 Blueitaly. Errori in casa Gioia continuano a determinare l’allungo abruzzese ( 3-10). L’ace di Balestra riporta la squadra di casa sul -4 (7-11). Il 9-15 è tutto di Malual, che si oppone all’attacco di Cianciotta. I pugliesi combattono e restano aggrappati al risultato. 14-18 al Pala Kouznetsov. De Fabritiis mette giù una grande parallela, Pineto è di nuovo a +6 (14-20). Fine set a senso unico, i biancazzurri chiudono 16-25.

Parità sovrana per l’inizio del terzo. Errori al servizio determinano il 4-4. Scuffia in ace dichiara il vantaggio sul 4-6. Squadre ancora vicine, l’attacco di Milano è delizioso, e siamo sul 8-10. Bravi i ragazzi di casa a ristabilire la parità sul 12-12. De Fabritiis suona la carica e Pineto risponde. 14-18 per gli ospiti. Entra Omaggi al servizio e punisce (17-21). Altro cambio per Pasquali, entra Catone per Miscio. Scuffia e company non si fermano, 18-23 e la vittoria è sempre più vicina. Chiude l’errore pugliese in battuta ( 19-25).

Massimo Forese (DS Blueitaly Pineto): “Siamo contenti per questa vittoria. Abbiamo fatto il nostro gioco, tranne nel primo set dove abbiamo peccato un po’ di più. Nel secondo e nel terzo abbiamo sicuramente spinto e li abbiamo messi in difficoltà. Sono contento che sia Catone che Omaggi hanno dato il giusto contributo durante la gara. Siamo andati bene in ricezione e sono aumentate le nostre percentuali al servizio. Bisogna continuare così, lavorare tanto e avere fiducia dei nostri mezzi”.

Arbitri:Arbitri: Sasso Gianfranco – Scarnera Andrea
VOLLEY GIOIA – BLUEITALY PINETO VOLLEY 0-3 ( 21-25/16-25/19-25)
VOLLEY GIOIA: Lorusso n.e., Milano 9, Fanizza, Paglialunga n.e., Carta 6, Coppola n.e. , Cisternino, Balestra 5, Laurenzano L, Bellomare n.e., Napoleone 5, Susco L, Cianciotta 8. Allenatore: Paglialunga
BLUEITALY PINETO VOLLEY: Miscio 2, Catone, Ridolfi n.e., Omaggi 1, Provvisiero L, Porcinari, Picardo 5, Mancini n.e., De Fabritiis 8, Di Meo 7, Scuffia 15,Malual 4, Tiraboschi L. Allenatore: Adrian Pablo Pasquali

 

Foto Andrea Iommarini

Related posts

Memorial Loreto Lancia a Sambuceto

redazione

Antonio Mergiotti nuovo presidente della Chieti Calcio

redazione

Europa Ovini Chieti, Milojevic: “Con Nardò puntiamo alla vittoria per allungare la striscia!”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy