Sport

Gli Stati Generali delle Società Sportive nel Salone de’ Cinquecento a Palazzo Vecchio

Il 25 novembre al via la terza edizione

Firenze. Tornano gli Stati Generali delle Società Sportive.

L’iniziativa, organizzata dal presidente della Commissione Sport del Comune di Firenze, Fabio Giorgetti, arriva alla terza edizione.

L’evento è in programma sabato 25 novembre a Palazzo Vecchio (nel Salone de’ Cinquecento dalle 9 alle 13)

La storia degli Stati Generali inizia nel 2021 quando in un momento di particolare difficoltà viene sentito il bisogno di parlare di tutte le problematiche che le società sportive affrontano tutti i giorni per contribuire alla crescita ed all’educazione dei nostri ragazzi.

Nel corso degli eventi precedenti ha visto la partecipazione di quasi 2.000 società sportive del territorio della città metropolitana.

“La manifestazione del 25 novembre si afferma come tappa principale di un progetto dedicato alle società sportive attraverso più fasi – spiega Fabio Giorgetti- dai corsi mensili di formazione con il progetto ‘360 sfumature di sport’, passando ai sopralluoghi negli impianti sportivi fino al convegno tecnico di aprile a Santa Apollonia per arrivare all’evento principale di novembre ”.
“L’idea che sta alla base degli Stati Generali delle Società Sportive- continua Giorgetti- parte dall’esigenza di porre sempre più l’attenzione al mondo dello sport , continuando a dare voce e risposte concrete alle società sportive del nostro territorio. Le società sono un presidio fondamentale per le famiglie ed i ragazzi e hanno un ruolo sociale, aggregativo e formativo fondamentale.
Gli Stati Generali affronteranno vari temi dando voce al mondo sportivo con focus su scuola e attività fisica, sulla nuova bozza di legge regionale dello sport, sulla relazione tra la Scuola di Scienze della Salute Umana Università di Firenze, società sportive ed altre realtà.

Spazio anche ad una prima analisi concreta sull’entrata in vigore della riforma dello sport con la presenza dell’ordine dei commercialisti, dei consulenti del lavoro, dell’agenzia delle entrate e dell’ispettorato del lavoro: criticità, proposte e controlli.

“Nel corso della manifestazione- conclude Giorgetti- abbiamo previsto un momento di condivisione legato alla giornata contro ogni forma di violenza sulle donne a cui interverranno donne dello sport come Veronica Angeloni e Martina Trevisan, la presidente della Federazione Italiana Danza Sportiva, Laura Lunetta, coordinate dal capo di gabinetto della Regione Toscana, Cristina Manetti.”

Related posts

L’atleta della Sport Life Dario Chitti si è laureato campione italiano di Duathlon Elite

redazione

Il Chieti Calcio Femminile passa agli Ottavi della Coppa Italia eliminando la Cantera Pescara

redazione

Meeting di Atletica Leggera Città di Pescara Uisp

redazione

Leave a Comment