Cultura e eventi

Archivio di Stato di Pescara, “La cultura non si ferma” #iorestoacasa

Pescara. Nell’attesa di poter riprendere il lavoro ordinario – ci auguriamo il prossimo 18 maggio – l’Archivio di Stato di Pescara nell’ambito della campagna “LA CULTURA NON SI FER MA #IORESTOACASA“ presenta questa settimana ad un pubblico virtuale “Un po di storia di Pescara.
La distilleria dell AURUM” Un percorso storico fotografico di una azienda che ha dato lustro alla città di Pescara. Dalla sua costruzione (sono presenti i grafici delle varie sezioni ) alle varie attività svolte all’interno della fabbrica con alcune foto del 1940 dei prodotti e delle pubblicità dell’epoca.
Questa iniziativa è nata a seguito delle misure di contenimento del contagio da COVID-19 varate dal Governo che ha sospeso dal 8 marzo 2020 l’apertura fisica di tutti gli Istituti del MiBACT, creando attraverso i canali social network ufficiali del Ministero e dell’Archivio facebook pescara archivio di stato ,twitter e il sito istituzionale www.archiviodistatopescara dei percorsi virtuali da proporre al pubblico.
“Auspico di tornare al più presto ad una normalità del servizio al pubblico dichiara la Direttrice Maria AMICARELLI intanto continuiamo ad essere disponibili con il ns. personale a soddisfare ogni esigenza di ricerca anche tramite la ns.mail istituzionale as-pe@beniculturali.it.

Related posts

“Palermo Chiama Italia… Teramo risponde”: l’impegno dei volontari Anpas Abruzzo

admin

Al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta sarà ricordato “Ugo Guidi e il suo Museo”

redazione

Calcio Femminile, pareggio all’ultimo respiro per il Chieti sul campo della Res Roma

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy