Economia

Abrex, il grande abbraccio alle imprese del territorio: stipulata la convenzione con la società consortile AGIRE

Chieti. Coinvolgere le imprese del territorio e puntare sulle eccellenze agroalimentari regionali, investendo sulla filiera corta e dotando le realtà imprenditoriali di strumenti affidabili, agili e innovativi per le transazioni economiche.

Questo in sintesi il senso dell’accordo che Abrex Srl ha stipulato con il polo di innovazione agroalimentare AGIRE. Una sorta di grande “abbraccio” alle aziende agricole, agroalimentari e agroindustriali, con 134 soci che rappresentano un intero comparto.

Un progetto che coniuga al meglio la mission di Abrex e del Polo Agire; quella di generare economia di rete, con servizi innovativi e con al centro la relazione umana, la fiducia innescata dalla serietà e dalle professionalità delle persone. La collaborazione tra operatori del territorio diventa concreta e genera innovazione.

Grazie ad Abrex sarà possibile per gli associati del Polo Agire, scambiare beni e servizi in compensazione anche senza utilizzare l’Euro, bensì crediti Abrex, spendibili all’interno di un circuito più vasto fatto di migliaia di aziende presenti su 12 regioni del territorio nazionale.

Abrex, inoltre, sarà a disposizione delle imprese aderenti al Polo Agire per offrire tutta una serie di servizi fruibili attraverso piattaforma web dedicata ed assistere nell’operatività, attraverso l’area broker tutti i soci e attivando, in 48 ore, linee di credito senza costi e senza interessi.

Related posts

Confcommercio Chieti e Teramo insieme per implementare i servizi rivolti alla categoria

redazione

Rinnovato il Consiglio di Amministrazione di IAM – Polo Innovazione Automotive

redazione

Pescara, convegno di Mediocredito Centrale in Comune

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy