Politica

Vasto, finanziamento destinato alla riduzione della Tari

Vasto. Il Comune di Vasto riceve un finanziamento di 45.000,00 euro grazie a Pulchra Ambiente da destinare alla riduzione della Tari.
La somma è arrivata dal Coreve – Consorzio Recupero Vetro, uno dei consorzi di filiera del Conai per mezzo della società Ancitel Energia & Ambiente che ne ha curato la segreteria tecnica.
Pulchra Ambiente ha presentato al Coreve il proprio progetto di ottimizzazione della raccolta, effettivamente implementato già nel 2019, i cui benefici si sono consolidati nel 2020. Il Consorzio Coreve ha verificato l’effettiva attuazione del progetto ed erogato la somma al Comune di Vasto.
“Il finanziamento è finalizzato – dichiara l’amministratore delegato di Pulchra Ambiente Dott.ssa Paola Vitelli – al miglioramento della qualità e quantità di raccolta del vetro. Il Comune di Vasto, infatti, con l’eliminazione delle campane stradali e l’adozione della raccolta porta a porta con contenitori “intelligenti” dotati di microchip, ha incrementato le quantità intercettate, a tutto beneficio della percentuale di raccolta differenziata, ormai stabilmente sul 75%”.
“Ringraziamo Pulchra Ambiente per questa iniziativa” – dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessore alle Politiche Ambientali, Paola Cianci. La somma ricevuta, come imposto dal Consorzio Coreve, sarà destinata alla riduzione della Tari”.

Related posts

Annullato lo spettacolo di Massimo Ranieri in programma al Teatro Caniglia di Sulmona

admin

Fondi per Rapino, Taglieri: ‘La delibera di giunta non specifica per quale dei due depuratori è previsto l’intervento’

redazione

Diga di Chiauci opera strategica contro la carenza idrica, Magnacca: “Ognuno faccia il proprio dovere”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy