Cronaca

La condizione assitenziale dei malati oncologici, XII Rapporo Favo: webinar online sulla piattaforma Zoom

La presentazione del Rapporto sulla Condizione Assistenziale dei Malati Oncologici rappresenta, ormai da 12 anni, l’occasione per tracciare un bilancio del contributo del volontariato al miglioramento delle cure e della assistenza, illustrando i traguardi raggiunti, ma anche, con trasparenza, quelli ancora lontani, e per porre nuovi obiettivi.
Il Rapporto è diventato così un crocevia tra il passato ed il futuro dell’assistenza al paziente oncologico. Conoscere da dove veniamo, infatti, può dare un grande contributo al ragionamento sulla direzione da intraprendere e il campo della politica sanitaria non fa eccezione. In modo particolare gli argomenti trattati nella dodicesima edizione presentano profili fortemente innovativi e costituiscono un’indicazione preziosa, soprattutto per il decisore politico.
Le associazioni abruzzesi federate in FAVO, nell’organizzare questo Webinar, intendono dare un forte segnale: sono pronte ad assumersi la responsabilità di partecipare alla costruzione e/o alle revisioni critiche dei percorsi diagnostico terapeutici del loro territorio per arrivare ad una più globale presa in carico del malato oncologico e della sua famiglia.
Darà avvio ai lavori il Prof. Francesco De Lorenzo – Presidente FAVO e modera l’evento il Sig. Federico Falcone – giornalista di MarsicaLive.
La Presentazione del Rapporto e le aree tematiche affrontate, nel Webinar, vedranno intervenire i seguenti relatori:
1. Dott.ssa Paola Varese – Presidente del Comitato Scientifico FAVO – “I PDTA: Tutela del percorso del malato”;
2. Dott.ssa Rosanna Di Natale – Federsanità ANCI – “I PDTA nell’era post Covid”;
Comitato Umbria-Marche-Abruzzo Pag. 1 a 2
3. Prof. Marco Bellani – Presidente S.I.P.O. (Società Italiana di Psico-Oncologia) – “La Psiconcologia nei PDTA per le persone affetta da malattia oncologica” e “Gli interventi psico-oncologici nei PDTA delle Reti Oncologiche:superare le difficoltà”;
4. Prof. Ettore Cianchetti – già Direttore Breast Centre ASL di Chieti – “Lo stato attuale della rete senologica abruzzese e del PDTA dell’Eusoma Breast Centre della ASL di Chieti”.
Perciò si parlerà di PDTA e di PDTA in tempo di Covid con le proposte di FAVO, per una visione dei PDTA post Covid in una visione Europea, della psico-oncologia nei PDTA, delle Reti Oncologiche Regionali e dei PDTA in Abruzzo. In questo modo saranno sviluppati i punti 7 – 8 – 9 del Rapporto FAVO.
Ma cos’è un PDTA
Esistono diverse definizioni di PDTA acronimo di Percorso Diagnostico-Terapeutico Assistenziale.
Ne abbiamo scelte due: la prima centrata sull’organizzazione, la seconda sulla persona.
1. I PDTA sono modelli locali che, sulla base delle linee guida ed in relazione alle risorse disponibili, consentono un’analisi degli scostamenti tra la situazione attesa e quella osservata in funzione del miglioramento della qualità.
2. I PDTA sono strumenti che permettono di delineare, rispetto ad una o più patologie o problema clinico, il miglior percorso praticabile all’interno di una organizzazione e tra organizzazioni per la presa in carico del paziente e della sua famiglia.
Inutile affermare che per FAVO la seconda definizione è quella che più risponde alle esigenze dei pazienti. I passaggi sono gli stessi, ma la visione cambia.
L’azione di F.A.V.O. si rafforza, a livello regionale a mezzo coordinamenti, affinché le battaglie portate avanti a livello centrale, e i conseguenti risultati ottenuti, trovino effettiva applicazione nel territorio, nell’interesse dei malati e delle loro famiglie. Nello specifico U.M.A. è il Coordinamento delle Regioni Umbria-Marche-Abruzzo che nella nostra regione vede l’attivo coinvolgimento delle associazioni in intestazione – due formate ed a sostengo dei pazienti adulti ed una da genitori di piccoli pazienti oncoematologici.
Ci preme ricordare che l’8 marzo 2017 nasceva a Roma FAVO DONNA, voluta dall’Assemblea di FAVO. FAVO DONNA vede la rappresentanza femminile di 41 associazioni federate e Favo Abruzzo ha scelto questa data anche per richiamare alla memoria degli abruzzesi FAVO DONNA .

Related posts

I vini d’Abruzzo conquistano la Gran Bretagna

admin

Nuove infrastrutture per la valorizzazione dell’area della Majelletta

admin

Turkish Airlines è partner ufficiale di Inter Campus Libano

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy