Cultura e eventi

Cantagiro 2021: vince l’edizione Raffaella Carleo

Tivoli. Luci, colori, spettacolo e tanta emozione per i finalisti dell’edizione 2021 de Il Cantagiro, lo storico concorso canoro che per la prima volta è approdato nella splendida città di Tivoli. La serata Finalissima presso il Teatro Giuseppetti ha visto trionfare Raffaella Carleo, giovane artista campana con il brano inedito “Polline nell’aria”. Secondo classificato Francesco Simoncini delle Marche e terzo posto per il romagnolo Rocco. I “premi speciali” vanno rispettivamente a Venere (Lombardia) -“Premio Little Tony”, Alessio Caterini – “Premio Sergio Bardotti”, Arianna Carchedi (Calabria) – “Premio Radio Italia anni 60”, Grazia Miscia – “Premio Emozione”, Valentina Savastano (Abruzzo) -“Premio Mio”, Sara De Sanctis (Abruzzo) – “Premio 2 Righe”, Alfonso Masucci (Campania) – “Premio Opportunità.

La giuria di esperti ha come sempre svolto un lavoro eccellente sebbene la scelta del vincitore è stata ardua visto l’alto livello artistico dei finalisti.

Diversi i momenti di spettacolo grazie alla presenza del cantautore Davide De Marinis che si è esibito con un medley dei suoi successi e dell’illusionista e showman Mago Heldin che con la sua performance ha attratto ed incuriosito il pubblico presente in sala e la stessa giuria. Sul palco, ospite d’eccezione anche Claudio Lippi personaggio amatissimo dal pubblico e fedele sostenitore della manifestazione che si è esibito con il brano “Meraviglioso”.

Quest’anno alla conduzione oltre all’ormai collaudato Marco Zingaretti, per la prima volta in veste di presentatrice è arrivata Cristiana Ciacci (figlia di Little Tony) che insieme alla Little Tony Family , ha voluto omaggiare e ricordare il noto papà (nativo peraltro di Tivoli) non solo con la musica ma anche presentando il libro autobiografico “Mio padre Little Tony” da poco pubblicato.

Durante la serata sono intervenuti il Vice Sindaco Laura Di Giuseppe e l’Assessore al Bilancio del Comune di Tivoli Maria Rosaria Cecchetti che hanno raccontato come è nato il sodalizio con gli organizzatori del Cantagiro.

Una serata veramente ricca di avvenimenti dove ha trovato posto anche la presentazione di un’iniziativa che sta molto a cuore al Patron Enzo De Carlo e al Direttore Artistico Elvino Echeoni: l’ “Accademia del Cantagiro”, uno strumento in più offerto ai giovani talenti che vogliono formarsi e studiare con la direzione affidata a Marco Biaggioli. Un aiuto concreto per sviluppare talento ed idee in particolare nella composizione di nuovi brani, atti a stimolare creatività e idee anche da parte degli autori musicali. Uno strumento per fornire nuova linfa e spessore al futuro della musica italiana.

Related posts

Chiusa a Fossacesia la VI edizione del Prodotto topico

redazione

Pescara, fontana di piazza Le Laudi: appello per la manutenzione

admin

Francavilla, un weekend all’insegna dello sport e della disabilità VIDEO

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy