Cronaca

Penne, aggredisce personale sanitario e inveisce contro Carabinieri: arrestato

Penne. Nella serata di ieri 29.11.2022, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Penne, hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 55 anni per il reato di “resistenza a pubblico ufficiale”.
Già nel pomeriggio erano giunte diverse telefonate al ”112” che segnalavano la presenza, per le vie del centro del capoluogo vestino, di un uomo in evidente stato di alterazione, presumibilmente causato da un eccessivo consumo di bevande alcoliche.
La situazione è degenerata quando, condotto presso il pronto soccorso del Presidio Ospedaliero di Penne affinché potesse ricevere le cure del caso, è andato in escandescenza, in evidente stato confusionale, minacciando, aggredendo e tentando di colpire con tutto ciò che avesse a portata di mano gli operatori sanitari del nosocomio, noncurante della presenza di molti pazienti in attesa di essere visitati.
Intervenuti prontamente, i militari riuscivano in breve tempo a riportare la calma ed a bloccare l’uomo che, nel continuare a tentare di scagliarsi contro i medici e gli infermieri, non perdeva l’occasione per spintonare ed offendere pure i militari. Per questa condotta lesiva, dovrà rispondere anche del reato di “oltraggio a pubblico ufficiale”.
L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza di questa caserma in attesa della convalida e del rito direttissimo.

Related posts

Carlo Lucarelli e il Maestro Sandro Chia per il Calendario Storico dell’Arma 2022

redazione

Porte aperte alla scuola dell’infanzia PIo XII di Sante Marie, ecco tutte le informazioni

redazione

Turkish Airlines è partner ufficiale di Inter Campus Libano

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy