Sport

Eccellenza, Sambuceto – Pontevomano 1-2

San Giovanni Teatino. Succede tutto nel secondo tempo dopo una prima frazione avara di emozioni. Il Sambuceto, in vantaggio con il “solito” Ranieri, subisce il pareggio e la rimonta del Pontevomano, che espugna la Cittadella dello Sport con il punteggio di 1 a 2.
Primo tempo abbastanza avaro di emozioni con le due squadre che lottano prevalentemente nella zona centrale del campo. Le prime due occasioni dell’incontro portano la firma ospite e in particolare quella di Toure. Il numero 11 giallonero al 14esimo scocca un rasoterra dal limite, ma la conclusione pecca nella mira, Al minuto 34, invece, si esibisce in una percussione centrale con conclusione forte e rasoterra: in questo caso è però Di Donato a mostrarsi molto reattivo. Il portiere viola si oppone ottimamente alla conclusione bloccando la sfera in due tempi.
I ragazzi di mister Ronci hanno però una ghiotta occasione qualche secondo prima del duplice fischio del direttore di gara: la sfera, in posizione defilata, ma nel cuore dell’area, giunge infatti sui piedi di Marfisi. Il capitano viola gira al volo ma la palla sibila letteralmente vicino al palo alla destra di Ricci e si spegne sul fondo.
Nella seconda frazione, al minuto 53 il Sambuceto parte forte con Ranieri che si invola da centrocampo, sulla fascia destra, entra in area, e in spaccata chiama il portiere ospite al doppio intervento a sventare la minaccia.
Sul fronte opposto, al 60esimo, D’Orazio entra in area e lascia partire un diagonale dalla destra: Di Donato, però, si oppone con un grande intervento deviando la sfera in angolo.
Al 18esimo del secondo tempo Ranieri entra nel tabellino dei marcatori per la 18esima volta in questo campionato di Eccellenza abruzzese: contropiede fulminante dei padroni di casa con il centravanti viola che, dal limite, al volo, di sinistro, insacca la sfera con un tiro imparabile alla destra di Ricci per l’1 a 0 in favore del Sambuceto.
Al 69esimo i padroni di casa vanno vicini al raddoppio: Rodia, dal limite, al volo, gira verso la porta, ma Ricci è strepitoso a deviare la conclusione diretta in porta.
Cinque minuti dopo il Pontevomano perviene al pareggio: Di Stefano, con un diagonale dalla destra, super Di Donato e sigla la rete dell’1 a 1.
La partita sembra scivolare via senza ulteriori sussulti verso il pareggio, ma al 92esimo il Pontevomano torna in vantaggio: sugli sviluppi di calcio d’angolo dalla destra, Quaranta gira in rete la palla dell’1 a 2 con la quale si conclude il match.
Di seguito il tabellino dell’incontro:

SAMBUCETO CALCIO – PONTEVOMANO 1-2

Sambuceto Calcio: Di Donato, Brattelli J., Silvestri, D’Angelo, Orlando, Marfisi (37’ st Sparvoli), Ranieri, Ventola, Mancini, Camplone, Barrow (14’ st Rodia).
A disposizione: Maiani, Brattelli B., Carminelli, Marchionne, Centorame, Petrucci, Braccia.
Allenatore: Donato Ronci

Pontevomano: Ricci, Di Stefano, Spinelli (1’ st Di Battista), Di Francesco, Ragozzo, Ferri, Basilico (23’ st Marini), Porrini (10 st Angelozzi), Ouali (23’ st Quaranta), D’Orazio (17’ st Faenza), Toure.
A disposizione: Modesti, Cimini, Di Stefano, Gallo.
Allenatore: Rinaldo Cifaldi

Arbitro: Antonio Diella (Vasto)

Ammoniti: D’Angelo, Orlando, Camplone (S), Di Battista, Quaranta (P)

Reti: 18’ st Ranieri (S), 29’ st Di Stefano (P), 47’ st Quaranta (P)

Related posts

Il Chieti sbanca 1 a 3 Alba Adriatica e allunga in classifica

redazione

Calcio a 5, Montesilvano sconfitto 3-2 al PalaRoma dall’Angelana

admin

Le opere di Vincenzo Di Michele tra Storia e memoria

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy