Cronaca

Tua, si stacca la ruota da un mezzo in transito: “Ennesimo grave episodio”

Orsa Trasporti Abruzzo: “Una falla nel settore manutenzione dell’azienda”

Pescara. L’ennesimo episodio di evidente carenza di manutenzione ai mezzi della Tua si è verificato nella giornata di venerdì 17 febbraio a Pineto. Una ruota si è improvvisamente staccata dal mezzo in marcia, nella corsa in partenza alle 7.20 da Silvi e diretta ad Atri via Pineto, fortunatamente senza conseguenze drammatiche. Una contingenza grave quanto sconcertante: grave in quanto l’epilogo sarebbe potuto essere tragico se la ruota fosse andata ad impattare contro pedoni, ciclisti o motociclisti in transito; sconcertante in quanto non si tratta di una circostanza isolata, essendosi ripetuta più volte negli ultimi mesi.

Lo riferisce il sindacato Orsa Trasporti Abruzzo attraverso il segretario regionale Alex Orlandi. “È escluso si tratti di una’accidentalità una tantum, essendo un episodio già accaduto nelle varie sedi della regione, dal pescarese all’entroterra. Fortunatamente non ci sono mai stati risvolti negativi, considerate le conseguenze devastanti dell’impatto della ruota di un pullman contro un passante; ma certo è che si tratta di un servizio di manutenzione carente, probabilmente da imputare all’esiguo numero di addetti al settore manutenzione o, in alternativa, a insufficienti fondi investiti dall’azienda in tale comparto. Fuori discussione è la responsabilità dei conducenti. Ciò che è inopinabile – conclude Orlandi – è che l’azienda debba revisionare qualche falla nel sistema organizzativo a livello del ramo manutenzione, che rappresenta il cuore pulsante di qualsiasi azienda che opera nella divisione trasporti”.

Related posts

Francavilla, l’assessore al Commercio Sandra Ferri su “Acquisti vincenti”

admin

Metalmeccanici: Paliani (Uilm) ha presentato la piattaforma per il nuovo contratto nazionale

redazione

Arresti e denunce dei Carabinieri di Pescara

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy