Economia

A Vasto il convegno “Quale futuro per il Vitivinicolo in Abruzzo e Molise?”

Pescara. Le problematiche legate al settore Vitivinicolo per le nostre Regioni sono numerose, sia di carattere Regionale piuttosto che di carattere Nazionale, in aggiunta a questi rileviamo i danni causati questa primavera dalla peronospora, ed in aggiunta i danni legati al clima, si è passati da un inverno poco piovoso ad una primavera piovosa ad un’estate con alte temperature.
Questo ha generato una serie di ripercussioni negative per i Vitini cultori e per le Cantine, ad essere colpite sono state le produzioni Simbolo per le nostre Regioni quelle del Montepulciano e quelle del Trebbiano, a questo si aggiunge il fatto che i vigneti colpiti dalla peronospora prima di tre anni non rientreranno in produzione, ne scaturisce una perdita stimata di circa il 30% di produzione.
Nell’ambito delle iniziative di Terra Viva Abruzzo Molise si è ritenuto di promuovere un Convegno dal titolo come in epigrafe, con la partecipazione del Sottosegretario del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste Dr. Luigi D’Eramo, del Presidente Nazionale Terra Viva Claudio Risso, del Segretario Generale CISL Abruzzo Molise Giovanni Notaro, del Segretario Generale FAI-CISL Abruzzo Molise Franco Pescara, Dirigenti e Assessori della Regione Abruzzo e Molise, e Produttori del settore, che si terrà a Vasto (CH) il giorno 31/08/2023, dalle ore 16,30 presso la Sala Parrocchiale San Lorenzo Martire sita in Via Provinciale San Lorenzo.
Lo scopo del Convegno è mettere in luce i problemi che attanagliano il settore e ricerca insieme agli autorevoli ospiti soluzioni a sostegno e rilancio dello storico e importante settore per le nostre Regioni.

Related posts

Bando a sostegno delle imprese artigiane: “Bene la Regione”

redazione

Vasto, premiati i vincitori del concorso “Natale in Vetrina“

redazione

Chieti, consegna della prima targa di negozio storico alla Libreria Bosio

redazione

Leave a Comment