Sport

L’Abba Pineto Volley ritrova il Pala Santa Maria: arriva Porto Viro

Pineto. Si torna a casa. A due settimane di distanza dall’ultimo impegno tra le mura amiche, domenica (ore 18:00) l’ABBA Pineto ritroverà il Pala Santa Maria per la 7^ giornata di Serie A2 Credem Banca. In Abruzzo arrivano i veneti della Delta Group Porto Viro.

Morale alto per la truppa allenata da Giacomo Tomasello. Il ritorno alla vittoria, la terza in stagione, arrivato sul difficile campo della WOW Green House Aversa (3-2) ha confermato le doti di carattere e lucidità della formazione biancoazzurra. Ma non solo: sotto il profilo concreto, l’arrivo dell’opposto polacco Mateusz Frąc – 20 punti nel successo in terra campana – ha completato l’organico e aperto a nuove varianti in termini di formazione. Ancora una volta notevole la prestazione di squadra a muro: 16 punti confezionati ad Aversa e 69 complessivi in stagione (2,62 per set); fino ad ora nessuno ha fatto meglio in campionato.

Alla vigilia in casa ABBA ha parlato il centrale sloveno, classe 2001, Rok Jeroncic: “Tornare alla vittoria è stato molto importante, sia per la classifica che per il modo in cui il successo è arrivato. Abbiamo fatto nostra una partita lunga, dove abbiamo saputo superare le fasi didifficoltà e avere la necessaria marcia in più nel momento-chiave. L’arrivo di Frąc come opposto di ruolo migliora ovviamente il roster, anche se devo dire che la squadra ha dimostrato grande spirito di adattamento e qualità tecniche anche nel primo mese di campionato. Torniamo in casa, dove l’ultima partita, quella contro Castellana Grotte, non è andata come ci aspettavamo: ora abbiamo la possibilità di rifarci contro Porto Viro e daremo il massimo per riuscirci. Troveremo dall’altra parte una squadra tosta, con giocatori esperti, ma noi abbiamo qualità e voglia per fare risultato”.

L’AVVERSARIA. La Delta Group Porto Viro ha racimolato fin qui 11 punti, tre in più dell’ABBA Pineto, e viene da una netta vittoria sul campo di Ravenna (3-0) nel recupero della 1^ giornata giocato lo scorso 15 novembre. In precedenza altri due successi: 3-2 contro Reggio Emilia e 3-1 casalingo su Castellana Grotte. Affidata da quest’anno alla guida tecnica di Daniele Morato, Porto Viro sta trovando nell’opposto Tommaso Barotto, talento dell’Italia U19, il suo principale terminale offensivo con 113 punti. La squadra del presidente Luigi Veronese è alla sua terza stagione di Serie A2 e lo scorso anno aveva chiuso con un notevole terzo posto in regular season, fermandosi poi ai quarti di finale dei play-off.

BIGLIETTI. Il Pala Santa Maria si prepara a riabbracciare capitan Matteo Paris e compagni. Domenica inizio alle ore 18:00 e direzione arbitrale affidata alla coppia Marotta-Prati. I biglietti sono in vendita attraverso il circuito Ciaotickets (online e nei punti vendita convenzionati) o al palasport nel giorno della gara.

Related posts

Sodero, innesto di sostanza per la panchina del Chieti Basket

redazione

Gli alunni della scuola Virgilio di Pescara incontrano i campioni paralimpici

redazione

L’Aquila Città europea dello sport: tiro a segno, nel fine settimana i campionati italiani target sprint

redazione

Leave a Comment