Politica

Comune di Chieti, Colantonio: “Nessuna autorità esercitata da sindaco Ferrara e dai suoi assessori”

Chieti. “Quando qualche giorno fa ho evidenziato pubblicamente ,sui social, incresciose situazioni viarie lasciate insolute dagli operatori della fibra ,intendevo chiaramente stimolare la sensibilità del Sindaco Ferrara e dell’Assessore Rispoli sulle tante ed evidenti manchevolezze attribuibili a terzi che però necessitano di atti autoritari proprio da parte di chi governa il Territorio e dovrebbe pensare al benessere dei cittadini e non a “dispetti correntizi ” a cui si assiste quotidianamente.
La situazione che documento con foto del posto tratta di Via Campobasso ,nelle vicinanze del parco giochi scuola Celdit e dietro Via Pescara corrispondenza con il civ.170.
Basta leggere la scritta sul pozzetto metallico ed avere conoscenza di chi ha commesso questo scempio e non vi pone rimedio dopo oltre due anni che il sottoscritto aveva già segnalato proprio all’Assessore di riferimento .
Invito tutti i membri della Giunta a passarci, dopo una bella pioggia muniti di necessari stivali, per “assaporare la vista di un piacevole laghetto di strada”.
E’ proprio il caso, che cominciate a far valere le vostre altisonanti e ben retribuite cariche, se ancora tenete a questa Città ma soprattutto ai cittadini che vivono questi “orrori” causati a danno di Chieti”. Si legge così in una nota del capogruppo della Lega Salvini al Comune di Chieti, Mario Colantonio.

Related posts

Ale e Franz in scena al Teatro Massimo di Pescara con “Tanti lati – Lati tanti”

admin

Pd San Salvo: “Stipendi ridotti alla Fondazione Mileno, la Magnacca solleciti la Regione Abruzzo”

redazione

Scuola, Colletti: “Il Governo finanzia il futuro con 1,7 miliardi di euro per l’edilizia scolastica e l’assunzione di 53 mila docenti”

redazione

Leave a Comment