Cultura e eventi

Chieti, giochi di società per ragazzi con disturbo del neurosviluppo

Chieti. Venerdì 5 aprile, all’ex centro sociale San Martino di Chieti Scalo, serata speciale dedicata ai giochi di società. Un momento di divertimento, inclusione e condivisione psico-educativa del Progetto “Una Chiave”, un servizio dell’associazione di volontariato Erga Omnes, attiva dal 2011, rivolto a giovani adulti con Disturbi del Neurosviluppo.
I giochi di società rappresentano una risorsa preziosa nel percorso di inclusione e socializzazione dei ragazzi con disturbi del neurosviluppo. Oltre a essere un divertimento, sono un potente strumento educativo che favorisce l’apprendimento, la crescita personale e la costruzione di relazioni significative. Richiedono cooperazione, comunicazione e interazione tra i giocatori. Questi elementi, per i ragazzi seguiti dai volontari di Erga Omnes, sono fondamentali per sviluppare abilità sociali, come l’ascolto attivo, l’empatia e la capacità di lavorare in gruppo.
Il progetto “Una Chiave” è alla costante ricerca di giovani volontari, che saranno appositamente formati per poter dare supporto alle attività.

Per maggiori informazioni:
0871450291
info@erga-omnes.eu

Related posts

Pettinari: “Abruzzo fanalino di coda sui fondi per la Radioterapia”

admin

Chieti, le iniziative per la Festa della Repubblica VIDEO

admin

Precisazioni al comunicato della Filt Cgil sulla carenza di biglietti TUA

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy