Cultura e eventi

Il musical “Piccole Donne” della Compagnia dell’Alba torna in scena al Teatro Tosti di Ortona

Ortona. Piccole Donne, il musical della Compagnia dell’Alba di Ortona, diretta dai maestri Fabrizio Angelini e Gabriele de Guglielmo conclude la sua tournée, iniziata nel mese di ottobre, al Teatro Tosti di Ortona con due serate di spettacolo.

Il musical, in base ad uno speciale accordo con Music Theatre International, ha debuttato nell’ottobre del 2021 proprio al Tosti di Ortona riscuotendo un grosso successo di critica e di pubblico. Successo che ha caratterizzato anche questo terzo anno di tournée in cui tutti gli spettacoli hanno ricevuto un’accoglienza calorosa nei principali teatri italiani, l’Alfieri di Torino e il Repower di Milano, per citarne alcuni.

L’appuntamento del 23 e 24 aprile, ore 20.45, è un evento fuori abbonamento, ricco di novità.
Nuovi interpreti infatti calcheranno il palcoscenico: Pietro Galetta veste i panni di John Brooke, Gabriele de Guglielmo, direttore musicale della compagnia, è il Professor Bhaer e Mimmo Chianese è in scena nel ruolo di Nonno Laurence.
In molti ricorderanno Chianese come il “preside Nolan” nell’Attimo Fuggente con Ettore Bassi proprio al Teatro Tosti o nella sitcom con Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, Casa Vianello.

Questi gli altri componenti del cast: Jo– Edilge Di Stefano, Meg– Alberta Cipriani,Beth– Giulia Rubino,Amy– Claudia Mancini, Mamy– Carolina Ciampoli,Zia March– Serena Mastrosimone, –Laurie Filippo Di Menno Di Bucchianico.

Piccole donne vi farà ridere, commuovere e riflettere. Un musical che di sicuro non dimenticherete e che vi scalderà il cuore sia che abbiate già amato lo spettacolo, sia che vogliate scoprirlo per la prima volta.

Il musical, come il romanzo, racconta la storie delle quattro sorelle March (Meg, Amy, Beth e in particolare Josephine, detta Jo, aspirante scrittrice), che nella seconda metà dell’800 vivono a Concord, nel Massachusetts, insieme alla loro mamma, mentre il loro babbo è lontano, cappellano dell’esercito dell’Unione durante la guerra civile americana. Le loro vite, questa volta in musica, si intrecciano con quelle di altri coloriti personaggi: il professor Bhaer, la zia March, il giovane Laurie con il signor Lawrence, suo nonno, e il suo tutore, John Brooke. Piccole donne sarà proprio il titolo del romanzo che Jo scriverà sulla sua famiglia e sugli amici, e che verrà pubblicato da un grande editore.
Un successo che segue quelli ottenuti con “Nunsense: Il musical delle suore”, “Aggiungi un posto a tavola”, “Tutti insieme appassionatamente” e “A Christmas Carol”.

Il libretto del musical è di Allan Knee, musica Jason Howland, liriche Mindi Dickstein. La versione italiana è curata da Gianfranco Vergoni, le scene sono di Gabriele Moreschi. La direzione musicale è di Gabriele de Guglielmo, la regia e le coreografie di Fabrizio Angelini.

*Info e prenotazioni al botteghino, tel. 085 4212125
Acquisto biglietti on line sul circuito Ciaoticket.

Related posts

Continua con buone pratiche il Servizio Civile presso la Comunità Montana Sirentina

admin

Gemellaggio Einaudi-Pareto: da Cracovia a Palermo internazionalizzazione, accoglienza ed inclusione

redazione

San Salvo, arresto per spaccio di stupefacenti

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy