Sport

Challenger Francavilla: Jacopo Berrettini e Agamenone si qualificano per le semifinali

Francavilla al Mare. Sono due gli azzurri promossi alle semifinali del Challenger di Francavilla al Mare, torneo dal montepremi di 75mila euro. Nel primo dei due incontri, che si giocherà non prima delle 15.00 di domani, Jacopo Berrettini affronterà il 23enne dominicano Hardt mentre la seconda semifinale, in campo non prima delle 17.00, vedrà Franco Agamenone affrontare la testa di serie n.1 del torneo, Titouan Droguet, vittorioso sul siciliano Piraino. Berrettini junior si è confermato implacabile nei match maratona ripetendo le imprese compiute sia nel primo che nel secondo turno. Nel 2017, il fratello Matteo si fermò ai quarti di finale nella prima edizione del Challenger abruzzese. Un precedente che sa di buon auspicio per la carriera del tennista romano, seguito a Francavilla da entrambi i genitori. Un pubblico caloroso e numeroso sul centrale del circolo di Valle Anzuca ha sostenuto il fratello minore di Matteo per tutto il match, caricandolo soprattutto nei momenti difficili. Il solito Berrettini in versione diesel ha perso il primo set (è partito subito forte portandosi sul 2-0) non senza qualche rimpianto ma poi ha ritrovato gioco e convinzione e, con la solita prestazione cuore e cervello, l’ha portata a casa imponendosi con il punteggio di 46/76/63 in 2h 37’. Nella semifinale di domani affronterà il temibile dominicano Hard che ha superato in due set il 26enne di Bisceglie, Andrea Pellegrino. Peccato davvero per il pugliese che, dopo un primo set estremamente equilibrato, perso al tie-break, nella seconda partita non è riuscito a scalfire il muro di solidità opposto dal dominicano cedendo 76/63. Grande equilibrio anche nel primo set dell’ultimo quarto di finale tra Droguet e Piraino, almeno fino al 5 pari, dopo che il palermitano era partito a razzo portandosi sul 3-1. Poi, però, è emersa la maggiore esperienza del transalpino che ha conquistato sei giochi consecutivi prima di chiudere 75/61. Alle 12.00 di domani la finale di doppio tra Arends/Middelkoop e Arribage/Cornea.

Related posts

Santo Stefano in campo per l’Aba Pineto Volley: la trasferta a Ravenna chiude il girone di andata

redazione

Sull’asse Abbateggio – Sant’Agnello di Elice i due impegni podistici Uisp in pieno periodo pasquale

redazione

Non riesce l’impresa ma è una Impavida da applausi: Emma Villas Aubay Siena – Sieco Ortona 3-2

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy