Economia

Leroy Merlin apre la Corte Edile a San Giovanni Teatino

La corte edile, che si aggiunge al punto vendita e allo showroom, rafforza la presenza dell’azienda leader del fai-da-te sul territorio che vede 110 lavoratori assunti complessivamente e oltre 11 mila metri quadrati di superficie. Il centro avvierà progetti di inserimento di persone svantaggiate

Rozzano. Si è tenuta questa mattina, alla presenza del Sindaco di San Giovanni Teatino (CH) Luciano Marinucci, del Vicesindaco Giorgio Di Clemente, dell’Assessore al Commercio Roberto Ferraioli e dell’Assessore all’Urbanistica Ezio Chiacchiaretta, l’apertura della Corte Edile di Leroy Merlin a San Giovanni Teatino. Il nuovo centro, interamente dedicato al mondo dell’edilizia, rafforza la presenza dell’azienda multispecialista operante nella grande distribuzione del miglioramento della casa sul territorio, dove è già presente con un punto vendita e uno showroom. Tre touch-point, legati al mondo della casa e del fai-da-te e strettamente interconnessi tra loro, che insieme danno vita a un nuovo “polo della casa” Leroy Merlin”, un centro che risponde in modo completo a tutte le esigenze legate al mondo dell’abitare e che si candida a diventare un importante punto di riferimento per tutti gli abitanti delle province di Chieti e di Pescara per professionisti e semplici appassionati, per ristrutturare o semplicemente rinnovare le proprie abitazioni.

La Corte Edile, con i suoi oltre 2.500 metri quadrati di superficie, diventa parte integrante di un vero e proprio polo dedicato al mondo Leroy Merlin di oltre 11 mila metri quadrati. Un percorso iniziato nel 2009, con l’apertura del primo punto vendita abruzzese dell’azienda, e proseguito nel 2018 con il taglio del nastro dello showroom. La volontà di soddisfare sempre di più le esigenze dei propri clienti e di essere loro vicino con soluzioni personalizzate è stata determinante nella decisione di inaugurare questo nuovo centro focalizzato sull’edilizia. Grazie al nuovo polo Leroy Merlin dedicato al mondo della casa, l’esperienza di acquisto del cliente diventa sempre più completa: un percorso che parte dall’ispirazione dello showroom, con il meglio delle nuove tendenze della decorazione, e prosegue con il vastissimo assortimento di prodotti e con i servizi offerti, dalle soluzioni di pagamento agevolato con finanziamento ai servizi di posa e installazione grazie alla collaborazione di artigiani qualificati, offrendo quindi un servizio a tutto tondo per tutti i clienti del territorio.

L’apertura della Corte Edile sottolinea l’impegno di Leroy Merlin verso questo territorio, a cavallo tra le province di Chieti e di Pescara, in un’ottica di “generatività”, creando nuovo valore condiviso a beneficio delle comunità locali. Il nuovo centro, infatti, sorge su una vecchia area industriale dismessa che l’azienda ha riqualificato, trasformandola, attraverso tecniche di costruzione sostenibili e a basso impatto ambientale. La collaborazione dell’Amministrazione Comunale di San Giovanni Teatino si rafforza ulteriormente attraverso la partnership con lo sportello Sangiò Lavoro: il polo della casa Leroy Merlin, che con l’apertura della Corte Edile ha portato il proprio numero di dipendenti a quota 110 persone, avvierà infatti dei progetti di inserimento lavorativo di persone svantaggiate, promuovendo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro sul territorio.

“L’apertura della Corte Edile rappresenta un importante tassello del percorso che Leroy Merlin ha avviato sul territorio di San Giovanni Teatino. Questo hub della casa vuole essere un punto di riferimento non solo per il cliente, che in questi tre touch-points potrà vivere un’esperienza di acquisto completa e personalizzata, ma per l’intera comunità grazie ai progetti di inserimento lavorativo. La collaborazione dell’Amministrazione Comunale e l’impegno della squadra di Leroy Merlin sono stati fondamentali per raggiungere questo traguardo” ha dichiarato Luca D’Agostino, store leader di San Giovanni Teatino di Leroy Merlin Italia.

“Fa sempre molto piacere quando le attività del territorio si allargano andando a potenziare il ventaglio di prodotti e servizi già a disposizione della cittadinanza. Questo nuovo Centro Edile della ditta Leroy Merlin, presente a San Giovanni Teatino da diversi anni, va ad arricchire ulteriormente la nostra zona commerciale, già punto di riferimento per l’intera Area Metropolitana e oltre” ha dichiarato Roberto Ferraioli, Assessore al Commercio del Comune di San Giovanni Teatino.

La Corte Edile Leroy Merlin di San Giovanni Teatino è aperta sia ai professionisti sia ai privati e dispone di una vastissima gamma di prodotti a prezzi IVA inclusa, con un importante assortimento di referenze “Made in Italy” tra cui brand prestigiosi come Mapei, Fassa, Kerakoll, Sika, Polyglass, Faraone, Isover, Facal, Gyproc, Poron. Una scelta che risponde alla volontà di Leroy Merlin di essere al fianco delle aziende italiane e di sostenerle in questa fase di ripartenza.

Tra i prodotti disponibili subito:

oltre 1.000 metri quadri di guaina

oltre 2.000 metri quadri di pavimenti da giardino

oltre 2.500 metri lineari di recinzione

oltre 2.000 metri quadri di cartongesso

oltre 60 modelli di cancelli

oltre 120 modelli di polveri per l’edilizia

Corte Edile Leroy Merlin

Via Caravaggio, 66020

Zona Industriale Val Pescara (CH)

Lunedì – Sabato: 7.00 – 20.30

Domenica: 8.30 – 20.30

Related posts

Webinar “L’impatto economico territoriale del Covid-19”

redazione

Emergenza Coronavirus: Confartigianato/ANCoS dona 20 respiratori pressometrici ai reparti di terapia intensiva degli ospedali italiani

redazione

Lfoundry, la Uilm bacchetta la direzione e rilancia sui provvedimenti da adottare

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy