Sport

Inaugurato il 1° Torneo Internazionale di pugilato femminile Elite intitolato a Gabriele d’Annunzio

Pescara. Cerimonia d’apertura questa mattina, nella Sala consiliare del Comune di Pescara, per il 1° Torneo Internazionale di pugilato femminile Elite intitolato a Gabriele d’Annunzio e organizzato dal Boxing Team Simone Di Marco; dal pomeriggio sono invece in corso le competizioni presso l’impianto della Sezione Giovanile delle Fiamme Oro di Pescara, alla Scuola di Controllo del Territorio della Polizia di Stato.

All’inaugurazione hanno partecipato naturalmente le tre squadre nazionali partecipanti al Torneo, Germania, Polonia e Italia, e le massime autorità istituzionali e sportive; agli interventi di saluto e di benvenuto, portati dal sindaco Carlo Masci, dall’assessore allo Sport Patrizia Martelli, dal consigliere regionale Vincenzo D’Incecco, dal presidente regionale del Coni, Enzo Imbastaro, e dal consigliere comunale, Alessio Di Pasquale, sono seguite la parata e la presentazione delle tre squadre nazionali in divisa, e il rito del Giuramento dell’Atleta. Quindi lo spazio artistico riservato alla voce e alla musica di Marcello Sacerdote, attore e musico della cultura popolare abruzzese, che renderà omaggio al Vate e alla figura femminile in terra d’Abruzzo.

Il Torneo, che si sta svolgendo in forma di Trial Match tra le Nazionali Elite di Germania, Polonia e Italia, vede protagoniste tra le azzurre la Campionessa del Mondo 2016 Alessia Mesiano, la Campionessa Europea U22 2021 Sirine Caraabi, Assunta Canfora, argento ai Giochi Europei 2019 e Roberta Bonatti, Medaglia di Bronzo agli Europei 2019.
Gli incontri sono iniziati oggi alle 15.30; continueranno domani, dalla stessa ora, prima del gran finale e delle premiazioni.

Altro appuntamento inserito nel programma della prestigiosa kermesse è il Premio Nazionale Gabriele D’Annunzio, che avrà luogo Mercoledì 24 Novembre prossimo presso il Teatro Flaiano di Pescara. Su segnalazione di una Commissione Nazionale di professionisti, sarà proposta una serata di alta qualità scenografica e narrativa nel corso della quale saranno conferiti Premi prestigiosi in ambito pugilistico nazionale ai migliori Atleti, Maestri, Dirigenti, ma anche per lodevoli interventi sportivi nell’ambito sociale. Il Premio prevederà anche una sezione di respiro regionale. Presenti tra i premiati Atleti del calibro di Roberto Cammarelle, Clemente Russo, Irma Testa, Emanuele Blandamura. L’importante serata vuole celebrare le eccellenze del pugilato nazionale ed internazionale e la più antica e nobile tra le discipline olimpiche. Il Premio Gabriele d’Annunzio si pone come unico ed esclusivo evento interamente dedicato alla Noble Art in Italia. Inseriti come protagonisti dall’organizzazione, nei vari momenti della Kermesse, alcuni bambini e ragazzi dell’Associazione di contrasto al disagio giovanile “Prossimità alle Istituzioni” Ets, del progetto Centro di Educazione alla Legalità attraverso lo Sport, di cui il Boxing Team è partner principale fin dal 2009.

Related posts

Real Giulianova sconfitto a domicilio dal Castelfidardo (2-3)

francescorapino

Lega Volley Summer Tour, nel weekend a Vasto la prima tappa

redazione

Trofeo Accademia della Ventricina: undicesima edizione dei record con 300 partecipanti sulle campagne scernesi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy