Sport

Pietro Lo Monaco a SuperNews: “Difesa dell’Inter? Problema generale, non dei singoli. Lukaku operazione romantica”

News.superscommesse ha intervistato Pietro Lo Monaco. Il dirigente sportivo, originario di Torre Annunziata, dopo il suo ritiro dal calcio giocato e dalla carriera di allenatore, è stato tra i grandi artefici del successo di alcuni club, tra i quali Udinese, Catania e Palermo in massima serie. Negli ultimi anni è stato prima proprietario e poi direttore generale del Messina, oltre che amministratore delegato del Catania in Serie C. Ad oggi, Pietro Lo Monaco è alla ricerca di una nuova stimolante avventura nel mondo del calcio. Ecco le sue dichiarazioni ai nostri microfoni.

In questa prima parte di stagione anche l’Inter è in evidente difficoltà, soprattutto in fase difensiva. Come giudica il momento della squadra di Simone Inzaghi?
Mi sorprende che l’Inter soffra in difesa, è un aspetto che Simone Inzaghi ha sempre curato. Da una squadra che in rosa ha Skriniar, Bastoni e De Vrij ti aspetti altro. Non si tratta di un problema di uomini, ma di una situazione generale che probabilmente investe tutta la squadra e il modo di stare in campo. Handanovic o Onana? Handanovic ha sempre dimostrato di essere un super portiere nel corso della sua carriera. Un rinnovamento naturale, per l’età dello sloveno, ci sta pure, ma sul suo valore non si discute. Stiamo parlando di uno dei migliori portieri a livello internazionale.

Dopo un anno di Chelsea, Lukaku è tornato all’Inter in estate: un colpo di mercato o un’operazione da evitare secondo lei?
Mi è sembrata più un’operazione romantica che di sostanza. Dimostrazione che in questo momento chi detta le sorti del calcio è il problema economico. L’Inter ha sfruttato l’occasione, l’affare è comunque buono perché la maggior parte dello stipendio lo paga il Chelsea. Non sono arrivati altri giocatori importanti, ma i nerazzurri hanno trattenuto anche Dzeko e Lautaro Martinez. Un attacco davvero forte, con giocatori di grande livello.

Secondo il suo parere, saranno Napoli e Milan a contendersi la vittoria dello scudetto quest’anno?
Guardando pure il livello delle altre squadre, dico che Napoli e Milan si giocheranno lo scudetto fino alla fine. Gli azzurri sono stati la rivelazione di questo avvio di stagione e possono arrivare fino in fondo, ma il Milan darà certamente filo da torcere alla squadra di Luciano Spalletti. Lo scontro diretto lo ha dimostrato ampiamente, un confronto tra due club che sul campo si sono equivalsi. Il Napoli ha vinto, è questo vuol dire che può essere considerata grande squadra a tutti gli effetti, ma i rossoneri sono campioni in carica e saranno sicuramente sul pezzo.

ARTICOLO COMPLETO E FONTE:https://news.superscommesse.it/calcio/2022/09/pietro-lo-monaco-a-supernews-di-maria-alla-juve-per-svernare-lukaku-inter-operazione-romantica-al-catania-auguro-il-triplo-salto-503692/

Related posts

Il Chieti Calcio Femminile rimane in testa alla classifica a punteggio pieno: battuto il Trastevere nel big match di giornata

redazione

Serie B, Salernitana – Pescara 2-0

redazione

Unibasket Lanciano, Fabio Di Tommaso è il nuovo allenatore e responsabile del settore giovanile

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy