Cronaca

Pescara, i Carabinieri arrestano un 35enne per numerosi reati contro il patrimonio

Pescara. Nel tardo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo, hanno rintracciato ed arrestato un extracomunitario di origine tunisina, 35enne che si aggirava tra Corso Vittorio Emanuele e Piazza Santa Caterina. L’uomo era colpito da provvedimento emesso dalla Corte di Appello dell’Aquila che gli revocata il divieto di dimora in Pescara per numerosi reati contro il patrimonio la persona. I militari grazie anche alla collaborazione di alcuni esercenti della zona centrale della città di Pescara, hanno più volte sorpreso lo straniero aggirarsi ed infastidire le attività commerciali e per tale motivo segnalato alla Magistratura competente che ne ha disposto l’accompagnamento in carcere.

Related posts

Adricesta su “La Befana in ospedale”

redazione

Confindustria premia Serafino Menzietti, da 60 anni il “signor Maico”

admin

Covid-19, va a vaccinarsi a San Vito a 103 anni VIDEO

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy