Cronaca

Professioni sanitarie, alla Asl Lanciano Vasto Chieti completati gli incarichi apicali di funzione organizzativa

Chieti. La Direzione generale della Asl Lanciano Vasto Chieti ha completato l’organigramma dei professionisti che andranno a ricoprire in azienda gli incarichi apicali di funzione organizzativa e, dunque, a coordinare il lavoro di infermieri, tecnici, ostetriche e altre figure professionali in ambito ospedaliero e sul territorio. Dopo la firma dei primi quattro contratti, la scorsa settimana, ieri hanno firmato e hanno pertanto assunto formalmente gli incarichi altri dodici dipendenti. Tutti prenderanno servizio dal 1° giugno 2023, tranne una il cui contratto decorre dal 1° luglio prossimo. Sono stati individuati a seguito di una selezione interna cui hanno partecipato circa 400 candidati per 128 posti complessivi da ricoprire. Nelle prossime settimane saranno nominati gli altri incarichi. Andranno a coordinare il lavoro di 2.500 infermieri e operatori sociosanitari nonché di altri 500 professionisti della salute e funzionari.

Gli incarichi di funzione sono stati attribuiti a Marco Barrella, Gestione tecnica della sicurezza sul lavoro; Mwaba Chilufya, Area tecnica; Natascia Colanero, Area tecnica diagnostica di laboratorio (dal 1° luglio 2023); Antonella Di Cocco, Gestione sanitaria della sicurezza sul lavoro; Giordano Di Fiore, Area tecnica diagnostica per immagini; Cinzia Di Matteo, Area ostetrica; Emanuela Di Renzo, Area professionale della riabilitazione e prevenzione; Alessandro Di Risio, Monitoraggio eventi sentinella ospedale-territorio; Mariantonietta Pompeo, Integrazione professionale ospedale-territorio e assistenza domiciliare; Carlo Della Pelle, Area infermieristica territoriale 1; Andrea Menna, Area infermieristica territoriale 2; Carmine Giovanni Tanga, Area infermieristica territoriale 3.

Si aggiungono ad Antonio Di Michele (Area infermieristica), Serenella Mennilli (Area infermieristica ospedaliera Chieti-Ortona), Leonardo Massimini (Area infermieristica ospedaliera Lanciano) e Antonio Montedorisio (Area infermieristica ospedaliera Vasto) che avevano già assunto i rispettivi ruoli nei giorni scorsi.

«Sono sicuro – ha commentato il direttore generale della Asl, Thomas Schael – che i professionisti selezionati sapranno dare in azienda un rinnovato impulso alla crescita del personale, al miglioramento costante dell’organizzazione e alla capacità di rendere sempre più attrattiva e di qualità la nostra offerta sanitaria».

Related posts

Bussi, Forum H2O: “Inquinamento esce ma la Procura tace. È un’enclave con leggi diverse?”

redazione

Cercasi direttori amministrativi per le scuole abruzzesi

redazione

Complesso Ex ENAIP, il sindaco Carlo Masci illustra la prossima azione di abbattimento dei locali situati sulla Riviera di Pescara

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy