Politica

ElleBorn in concerto ad Ari

Ari. La band ElleBorN sarà in concerto il prossimo 25 luglio ad Ari in Piazza Nassiria, dietro al municipio (inizio ore 21.30) nell’ambito delle “Notti dei Briganti”.

 

ElleBorN é un nuovo progetto electro alternative/rock che prende vita da Lucio De Angelis (batteria e pad elettronico) e Elle (voce), successivamente si aggiungono a completare la band Giovanni Dominici (chitarra elettrica) e Nunzio Sidereus (synth/keyboards).
La loro musica spazia dal rock all’elettronica, toccando svariati temi che provengono da esperienze di vita personale a volte anche molto introspettive.
Attualmente stanno lavorando al loro album d’esordio, partecipando comunque a contest, festival, dirette radio, aperture e concerti.
La band ElleBorn ha origine dal precedente progetto della cantautrice romana Elle i cui esordi sono stati accompagnati dall’approvazione della critica e del pubblico, apprezzamenti rivolti principalmente alla sua voce, grande protagonista del disco “Nowhere but Here”.
Caratterizzato, come si legge in una delle recensioni avute, da un sound di derivazione principalmente d’oltreoceano, l’album spazia dal folk, al rock leggero, alla musica d’autore, al pop. Molte delle tracce risultano orecchiabili e arrangiate in maniera easy con qualche colorazione blues e soul che le rende appetibili anche ad un pubblico leggermente più colto.
Da segnalare l’interesse di Luciano Nicolini, uno dei direttori della Fonoprint, nei confronti di Elle ed in particolare per il brano “Let Me Be Your Eyes” contenuto in “Nowhere but Here”.
Ora Elle, alla ricerca di nuove sonorità, ha trasformato il suo progetto musicale in una vera e propria band, ElleBorN, che sta lavorando al nuovo attesissimo album.
L’evento “Notti dei Briganti” è stato avviato dall’arese Alfonso Mariani nel 2009.
Il nome viene dal brigantaggio diffuso nel 1800 nel territorio abruzzese. Tra i briganti ricordiamo Camillo Mecola a capo della banda Scenna.
Di seguito il programma di tutte le serate che partiranno il 23 luglio per concludersi il 26 con la proiezione del film “Il Generale” di Dino Viani che tratta proprio la vita di Camillo Mecola.

Related posts

Chieti, PNRR: sì della Giunta all’Unità di progetto per intercettare le risorse

redazione

Pescara, Pettinari: “Il fallimento del centrodestra è sotto gli occhi di tutti”

redazione

Italia Nostra di Pescara sul progetto di sistemazione delle aree di risulta dell’ex stazione ferroviaria

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy